Esistono film perche raccontano storie di cadute e risalite, di superamento delle barriere sociali, di sopravvivenza e ostilita, pero particolarmente di ampliamento privato, mediante protagonisti carismatici e rappresentativi.

Esistono film perche raccontano storie di cadute e risalite, di superamento delle barriere sociali, di sopravvivenza e ostilita, pero particolarmente di ampliamento privato, mediante protagonisti carismatici e rappresentativi.

Sono i film motivazionali, oppure opere motivanti perche sanno svendere una impulso emotiva per un sensibilizzazione del romanzo atipico.

Nella antologia giacche andremo per rivelare accordo, troveremo molti pellicola importanti – alcuni di essi fanno brandello dell’immaginario generale – e di vari generi, dalla inganno al dramma, passando verso i biopic, l’azione e l’avventura. Tutti uniti da personaggi in quanto hanno atto la pretesto del cinematografo. Da Rocky per rimasto in vita – The Martian, passando per Forrest Gump, Il gladiatore e Il zona positivo – Silver Linings Playbook: arrivano 30 migliori film motivazionali sullo passatempo, sui soldi, sul sforzo e sulla vitalita giacche, piu in avanti a ristabilirsi l’autostima, siamo certi vi terranno incollati allo schermo.

1. Billy Elliot (2000)

Gran Bretagna, 1984. Billy Elliot (Jamie Bell) ha 11 anni, vive insieme il autore Jackie, il confratello Tony – l’uno e l’altro minatori – e la ava. Quantunque venga obbligato per eseguire singolo divertimento come il boxe, Billy inizia per scoperchiare la sua tormento durante la ballo classica, malvista mediante un’epoca ora abbondante retrograda e inflessibile e addirittura associata all’omosessualita. E nell’eventualita che sente attualmente la difetto della origine e sembra vestire soltanto con Michael (Stuart Wells) un caro, Billy non vuole capitolare il proprio bramosia e mentre, verso avvenimento, entra per far parte di un moto di balletto verso ragazze, benche le vicissitudini perche lo attenderanno provera con tutti i modi per giungere la propria affermazione.

Teso da Stephen Daldry e scritto da Lee vestibolo, Billy Elliot fu fra i pellicola profezia del 2000 e ottenne tre candidature agli Oscar e coppia ai Golden Globe, con tre vittorie ai BAFTA.

2. Braveheart – sentimento valoroso (1995)

XIII secolo. La Scozia e dominata dalla assolutismo del maesta d’Inghilterra, Edoardo I Plantageneto. Per mezzo di un espediente, il sovrano elimina tutti i nobili scozzesi. Malcolm Wallace, unita ai coppia figli John e William, scopre il carneficina e organizza un contrassalto di fronte i soldati inglesi, ma i primi coppia resteranno uccisi. Dietro vent’anni, William (Mel Gibson) fa riflusso a Lanark, verso ricreare la sua domicilio e la casale, ritrova il adatto amico Hamish Campbell (Brendan Gleeson) e la bellissima Murron (Catherine McCormack), con la che si consorte durante nascosto. Ciononostante Murron, competizione da un puro camera e un ricorrenza anche violentata da un combattente, viene giustiziata attraverso aver resistito e appena consiglio contro la abitanti. William, durante cacciagione alla collera, avra velocemente la sua vendetta, e iniziera a ammaestrare un ribellione esercito di faccia la oppressione inglese, divenendo un affatto di cenno durante la Scozia.

Eccezionale ente diretta e interpretata da Mel Gibson e etichetta da Randall Wallace, ispirata dalle saga del patriota scozzese William Wallace. Quantunque inesattezze storiche tuttavia mediante unito enorme sforzo produttivo, Braveheart – audacia ardito ha divinizzato un interprete iconico. Cinque Premi Oscar verso dieci candidature nel 1996: miglior proiezione, allestimento, descrizione meticolosa, inganno e composizione forte.

3. Cast Away (2000)

L’ingegnere Chuck Noland (Tom Hanks) vive verso Memphis e lavora modo responsabile pratico della FedEx, abbondante amministrazione di rimessa internazionale, e sta in conclusione verso sposarsi insieme la fidanzata Kelly (Helen Hunt). Qualora un’incombenza di prodotto lo costringe per allontanarsi attraverso la Malaysia, l’aereo sul come viaggia precipita nel sereno. Chuck si sparo simultaneo e approda contro un’isola deserta, in cui impara a procacciarsi sostentamento e verso adattarsi insieme il ovvio a causa di la permanenza, lottando addosso le sciagura, benche momenti di afflizione. Mezzo “comitiva” ha solo un calcio, che chiama Wilson, e un imbroglio della FedEx.

Candidatura all’Oscar e vittoria al Golden Globe attraverso Tom Hanks, protagonista eccezionale di Cast Away, rivolto da Robert Zemeckis e nota da William Broyles Jr.. dall’altra parte perche un bel proiezione motivazionale e una storia di ale e di illusione, per mezzo di un terminale rilevante.

4. Fight Associazione (1999)

Signori, benvenuti al Fight Circolo. Avanti insegnamento del Fight circolo: non parlate in nessun caso del Fight Club. Seconda regola del Fight circolo: non dovete mai conversare del Fight Club. Il interprete (Edward Norton) e un utilizzato aziendale cosicche incontra l’eccentrico Tyler Durden (Brad Pitt), insieme al che razza di organizza delle lotte clandestine luogo ci si picchia a pugni nudi. Eppure Durden nasconde qualcosa di piuttosto.

Fight circolo racconta una critica al complesso: e un film motivante discusso e discutibile, di capace cozzo narrativo, e che consacro David Fincher posteriormente Seven e The gioco. Insieme personaggi spinti, ogni nel loro elenco, da motivazioni parecchio controverse.

5. Forrest Gump (1994)

Decenni di fatto americana da parte a parte le incredibili avventure di Forrest Gump il ad esempio, da marmocchio reietto salvato dall’amore della fonte, diventera precedentemente incontri green un inconsueto motociclista, indi un ginnasta universitario, un ritornato medagliato della contesa durante Vietnam e si trovera interessato mediante eventi straordinari. Nondimeno, sennonche, mediante l’amore per la sregolata Jenny ad accompagnarlo per anni e unitamente una pressappoco involontario determinazione.

Tredici candidature e sei Oscar ottenuti, compresa la statuetta di miglior ipocrita primo attore verso Tom Hanks, in la regia di Robert Zemeckis.

6. Evasione verso la conquista (1981)

La quantita oltre a famosa della pretesto del cinematografo frammezzo a la squadra dei prigionieri alleati guidata dal capitano britannico John Colby (Michael Caine) di faccia la azzurri tedesca, sopra una corsa ideata dal preminente Karl Von Steiner (Max von Sydow) ciononostante che sara anziche utilizzata, di fronte la sua decisione, sopra un’ennesima promozione del Reich allo fase di Colombes a Parigi. Ciononostante durante tangibilita sara l’occasione attraverso ordinare una sortita epocale a ingiuria degli oppressori.

Verso la preparazione di John Huston, un cast spaziale (completato da Sylvester Stallone e da veri ex calciatori tra cui Pele, Bobby Moore, Osvaldo Ardiles, Paul Van Himst) mediante perdita durante la alloro, un lungometraggio magnifico affinche e specialmente un canto alla licenza.

7. Gravity (2013)

Durante una evangelizzazione astronautico, la dottoressa Ryan Stone (Sandra Bullock), ingegnere biomedico, e l’astronauta Matt Kowalsky (George Clooney) vengono avvertiti dal esame vocazione di Houston di un’onda di detriti perche si muove ad altissima prestezza canto di loro. Non faranno durante occasione a giungere lo shuttle Explorer, affinche resta guastato mentre gli estranei membri dell’equipaggio restano uccisi. I due rimangono tanto fluttuanti nello ambito, e solo il rinunzia di Kowalsky salvera Ryan, la che tipo di dovra provare l’impossibile con i mezzi rimasti appresso la Stazione Spaziale multirazziale.

Sette Oscar, compresa la statuetta in la miglior regia di Alfonso Cuaron, per Gravity: pur nella poca verosimiglianza scientifica, confettura una pezzo abilita straordinaria mediante una scusa estrema di permanenza.